• Home
  • I Rossi
  • Coste di Rose

Barolo Coste di Rose

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

VITIGNO

Nebbiolo, suddiviso fra le tre diverse tipologie: Michet, Lampia e Rosè.

VIGNETI

Ubicati nel comune di Barolo al confine con Monforte d’Alba nella sottozona “Coste di Rose”.

I terreni di questa zona danno origine a vini magari un po’ scontrosi e decisi in gioventù ma con grande capacità di maturare e migliorare negli anni rivelando tutta l’eleganza di un grande Barolo.

CARATTERISTICHE DEL SUOLO 

Coste-di-Rose

Al disotto di una sottile zona superficiale più ricca di sostanze organiche, ad una profondità di 50-100 cm si alternano strati di argilla blu ad altri di colore grigio (MARNE di S. AGATA FOSSILI), in queste formazioni sedimentarie le viti affondano a fatica le radici per poterne trarre i microelementi che andranno poi a caratterizzare il vino.

Esposizione: Sud, Sud-Est.

Altitudine: 320 m. s.l.m. 

Età media vigneto: 30 - 40 anni.

Forma di allevamento: Spalliera con potatura a Guyot. La produzione è di circa 1 kg per ceppo.

Ceppi ad ettaro: 4.000 - 4.500.

Stampa Email

SimboloCenciurioBric Cenciurio

Azienda agricola

Demo

Fiorella Sacchetto

335.6388113

info@briccenciurio.com

Telefono: +39 0173 56.317

Barolo, CN (ITA)

Via Roma, 24 - 12060